A PRIMA VISTA
 
Denominazione: Rosso Piceno DOC
Varietà: Montepulciano 60%, Sangiovese 40%
Gradazione alcolica: 13%
Formato: 0,75l
Temperatura ideale: 16 – 18°C
Accompagnamento: primi e secondi di terra
Certificazioni: BIO
 

PER CONOSCERSI MEGLIO
 
Alla vista si presenta rosso rubino con tendenza granata e di buona consistenza. Al naso offre piacevoli note fruttate che ricordano piccoli frutti di bosco, ciliegia matura e leggera sensazione di viola. Valide l’intensità e la persistenza. Il gusto è puntuale nella sapidità e in tutta la struttura corporea. La giusta gradazione alcolica ed i tannini, in parte di legni pregiati, lo rendono piacevolmente apprezzabile nell’equilibrio. Si concede al massimo in giovinezza, ma sa farsi apprezzare anche con qualche anno di età.
 
L’ABBINAMENTO PERFETTO (O QUASI)
 
Ideale con primi piatti al pomodoro e ragù. Ottimo su lasagne bolognesi e timballi di maccheroni. Perfetto su carni ovine e suine, come porchetta e stinchetti, e sugli spezzatini di vitello.
 
PILLOLE DI VINO
 
Il “Geos” di Moncaro rispetta perfettamente le tecniche agricole di coltivazione biologica, allineandosi con la sempre maggiore richiesta da parte dei clienti di un prodotto finale sostenibile ed ecologico. La qualità assoluta del prodotto è infatti il punto di forza di questo consorzio, che dal 1964 opera nel territorio marchigiano.