Davide Tonizzo ha voluto creare un ponte culturale tra due paesi con un forte storia nell' artigianato: la Cina e L'Italia. Wàigong è la parola in Mandarino per dire nonno, da parte della mamma. Quest'orologio rivisita in chiave moderna la pendola da terra o "grandfather" (nonno). La fusione dei due stili si ritrovano nei colori rosso e oro, tipici della cultura cinese, nella forma molto essenziale che richiama il design italiano ed il nome che è la pronuncia italiana della parola in Mandarino. Il movimento a cucù a batteria ha un sensore fotosensibile che non lo fa cantare quando è buio inoltre una pulsantiera permette di regolare l'intensità del suono o di spegnerlo del tutto.