Product details

La Carbognin attraversa ciò che i Greci chiamano “pathos” e, divenuta cenere, trova nella “katarsis” ( = κἁθαρσις: "purificazione") le ali di fenice per rinascere. L’equilibrio è un cammino in salita; spesso ostacolato da “congiure e tradimenti” inaspettati, poiché celato dalla disillusione di una verità bugiarda. I “Se” giornalieri sono gli interrogativi frequenti alle nostre domande. Trasformarli in concretezza, senza lasciarli “tra le nuvole”, è vera forza a cui ognuno di noi è chiamato. Risposta dopo l’altra, saremo così in grado di trovare l’”amore che scalda, che culla, che non dimentica”, e, come la prima volta, rendersi conto di quanto sia davvero unico e prezioso, sentirsi sicuri, anche al buio.
Una poetica intensa, emozionante, sentita, che lascia sogni vibranti, pieni di credo... con un pizzico di speranza per chi l'ha persa.

€ 8,00 € 4,00

Add to cart

Payment Methods:

Bank Transfer 

Make a question about this product

Share in Facebook

Share what you like! Copy the link to this product and paste it wherever you want Copy

Product details

La Carbognin attraversa ciò che i Greci chiamano “pathos” e, divenuta cenere, trova nella “katarsis” ( = κἁθαρσις: "purificazione") le ali di fenice per rinascere. L’equilibrio è un cammino in salita; spesso ostacolato da “congiure e tradimenti” inaspettati, poiché celato dalla disillusione di una verità bugiarda. I “Se” giornalieri sono gli interrogativi frequenti alle nostre domande. Trasformarli in concretezza, senza lasciarli “tra le nuvole”, è vera forza a cui ognuno di noi è chiamato. Risposta dopo l’altra, saremo così in grado di trovare l’”amore che scalda, che culla, che non dimentica”, e, come la prima volta, rendersi conto di quanto sia davvero unico e prezioso, sentirsi sicuri, anche al buio.
Una poetica intensa, emozionante, sentita, che lascia sogni vibranti, pieni di credo... con un pizzico di speranza per chi l'ha persa.