Thè pregiato, ottenuto per essiccazione e successiva ossidazione. Tipico dello Sri Lanka (Ceylon), presenta un colore in tazza bruno-rossiccio, gusto rotondo e molto aromatico. Pekoe è un termine utilizzato nella classificazione del thè nero in foglia: per essere classificato “Pekoe” deve essere ottenuto solo dalle ultime due foglie e dalla gemma apicale della pianta. Contrariamente invece a quanto si potrebbe supporre, il termine “Orange” non si riferisce al gusto del thè, che non è aromatizzato all'arancia, ma è un tributo alla casata reale olandese degli Orange-Nassau che un tempo lo ha scelto e apprezzato e ne ha diffuso l'uso in Europa. Sottolinea quindi la qualità superiore di questo thè, consumato dai re.

Si prepara con acqua molto calda, 95-100° C, e si lascia in infusione per 3-4 minuti.