A PRIMA VISTA

Denominazione: Champagne AOC
Varietà: Pinot Nero, Chardonnay, Pinot Meunier in parti uguali
Gradazione alcolica: 12%
Formato: 0,75l
Temperatura ideale: 8 – 10°C
Accompagnamento: aperitivi, pesce, carni bianche
Riconoscimenti: 89/100 Wine Enthusiast, 90/100 Wine Spectator
 

PER CONOSCERSI MEGLIO
 
Lo Champagne Brut Classic di Deutz è caratterizzato da un colore giallo paglierino intenso e luminoso, e da un perlage fine e persistente. Al naso si apre con eleganti sentori di fiori gialli, arricchiti da caratteristici aromi di pane tostato e note di frutta matura. Al palato risulta fresco e vivace, ben equilibrato.
 
L’ABBINAMENTO PERFETTO (O QUASI)
 
Questo fresco e puro champagne è perfetto per l’aperitivo. Le sue note floreali e fruttate lo rendono ideale per accompagnare pollame e pesci delicati. 
 
PILLOLE DI VINO
 
Nel 1993, quando Deutz fu acquistata da Roederer, aveva un volume produttivo poco al di sopra del milione di bottiglie, ora ha quasi raddoppiato quella cifra. Sappiamo bene che nel mondo del vino far andare d’accordo qualità e quantità è molto difficile, ma Deutz ci è riuscita grazie soprattutto a una politica di “piccoli passi alla volta” concentrati sulla qualità. Il risultato è che questa Maison è ampiamente considerata esemplare. Lo stendardo di Deutz è, come in molte altre Maison, il brut classic non millesimato, che da solo rappresenta circa l’80% della produzione annua.