Gli anni confusi

Categories: Specialty:Books & E-books - Added on January 11, 2012 - # 45812

Il primo romanzo di Marco Rossi Lecce
Gli Anni Confusi racconta con disincanto e arguta ironia le avventure sessuali di un gruppo di amici protagonisti degli avvenimenti politici del decennio 1970-80. A fare da sfondo le strade e i vicoli di Trastevere, allora maleodoranti e bui, angoli dello storico quartiere generale delle giovani avanguardie romane. L'autore ripercorre la lotta politica di quei giorni, gli scontri di piazza con le forze dell'ordine, i collettivi, la liberazione sessuale e il femminismo, scavando nel complesso rapporto uomo-donna, nel difficile confronto con un eguale eppure diverso.
I protagonisti dei racconti si muovono alla ricerca, spesso ossessiva, di un oggetto del desiderio, all'inseguimento di un'immagine femminile in evoluzione, a volte assente, sfuggente, spesso incomprensibile e destabilizzante. L'uomo, la donna provano a guardarsi a distanza, cercano di capirsi nel profondo, accettano la gioia del desiderio che va oltre il pensiero monogamo e sperimentano una nuova e più libera idea d'Amore, tentando di coglierne l'essenza fino a spingersi a toccare con mano il dolore e il coraggio di chi sceglie di percorrere una strada diversa.

Gli anni confusi
Marco Rossi Lecce
160 pagine, formato 14x20
Edizione 2010
isbn 9788895412177

€14.00
(approximately $15.00)
Quantity in stock: Sold out
Add to Cart
Shipping Costs
Free Shipping
Payment Methods

Bank Transfer
Postepay
Collections