Aladinmoda

Since September 26, 2012 Biella

La libertà di andare dove voglio, libri saggistica, libri alpinismo

Categories: Specialty:Books & E-books - Added on October 09, 2012 - # 142915

La libertà di andare dove voglio. La mia vita alpinistica
di Reinhold Messner

Dalle Odle, la catena dolomitica che sovrasta la casa in cui viveva da bambino, all'irripetibile sequenza dei 14 ottomila, dalle prime gite con il padre alle vette di cinque continenti. L'autore in questo libri racconta, una per una, tutte le sue imprese. Anno dopo anno, rivivono in queste pagine gli straordinari exploit di un alpinista che ha cambiato il modo di avvicinarsi alla montagna: muovendosi sempre con estrema agilità organizzativa e con una velocità fino a quel momento impensabile, riducendo al minimo i supporti tecnologici e rispettando al massimo l'ambiente. Mentre ci parla delle montagne della sua vita, Messner ci rende partecipi delle sue riflessioni, spesso maturate in condizioni estreme, e affronta una vastissima gamma di temi. L'incontenibile bisogno di libertà, e la continua necessità di mettersi alla prova, di verificare i propri limiti fisici e psichici. Il pericolo e la paura. Il mistero e l'imprevedibilità della natura. Il peso delle responsabilità, l'intesa con i compagni di cordata, l'amicizia e i litigi. L'appagamento dopo i successi, ma anche le sconfitte, le rinunce e le tragedie, compresa la morte del fratello Gunther sulle pendici del Nanga Parbat, rivissuta in apgine di sconvolgente intensità. Questo libro non è solo il racconto in prima persona delle ascensioni “impossibili” di Messner: è soprattutto la testimonianza di un uomo che non ha mai vissuto queste imprese come un fine, ma come tappe del suo cammino di conoscenza

Pagine 438, anno pubblicazione 1992, editore Garzanti

€7.50
(approximately $8.07)
Quantity in stock: Sold out
Add to Cart
Shipping Costs
Shipping from: Italy
Shipping to Cost With another item
Italy €2.50
($2.69)
€3.00
($3.23)
Payment Methods

Postepay
Collections